PROTESI FISSA SU IMPIANTI

 

 

prot-impianti

 

La protesi fissa su impianti è una forma di riabilitazione fissa formata da

1.impianto (aspetto simile a una vite) che viene inserito nell’osso attraverso una terapia chirurgica;

2.moncone che è una struttura conica avvitata sull’impianto ;

3.corona simile a quelle realizzate per la protesi fissa su denti che viene inserita sul moncone e stabilizzata in due modi.

Esistono due modi di stabilizzare le corone sugli impianti:

  • corona cementata: metodica ormai superata nel nostro Centro ; è stata la classica modalità di riabilitazione su impianti. Questa soluzione è rappresentata dalla cementazione della corona sul moncone, simile alla procedura utilizzata per le corone fisse su denti.  

Quindi un moncone su impianto ed una corona uniti da un cemento.

 

   Corona-cementata

imp parz 3    imp parz 4

 

  • Corona avvitata: nuova metodica di stabilizzazione meccanica della corona sul moncone, attraverso l’utilizzo di una vite passante che attraversa la corona, fino all’interno del moncone che è fissato sull’impianto.

Quindi abbiamo un moncone avvitato sull’impianto ed una corona avvitata sul moncone senza nessuna cementazione con estrema facilità per la rimozione.

                                            

 Corona-avvitata

PICT6596zz    PICT6603dd

 

Il foro visibile sulla corona viene riempito da un particolare materiale dello stesso colore del dente in modo che il foro non sia riconoscibile e l’estetica del dente venga mantenuta.

 

È una soluzione alternativa alla precedente da noi adottata nella quasi totalità dei casi, offre notevoli VANTAGGI:

 

1. rapidità di inserimento e rimozione della corona sia durante la fase provvisoria che definitiva

 

2. assenza totale di traumi psicologici per il paziente e strutturali dell’impianto perchè nella fase di rimozione delle protesi cementate vengono utilizzati strumenti meccanici a percussione che traumatizzano il paziente e possono causare gravi danni all’impianto e alla protesi.

3. assenza di ogni forma di infiammazione gengivale causata dai residui di cemento debordante durante la fase di cementazione : questa condizione , molto frequente, è causa dell’instaurazione di patologie infiammatorie perimplantari che possono aggravarsi se non tempestivamente curate, arrivando fino alla perdita dell’impianto.

 

 

A SECONDA DELL’ESTENSIONE DELLA RIABILITAZIONE,

LA PROTESIZZAZIONE FISSA SU IMPIANTI PUO’ ESSERE:

 

protesi  parzialeprotesi  totale

Dove siamo

Ci trovate presso gli Studi Medici Polispecialistici all'interno del Centro Commerciale L'Aquilone, a L'Aquila.
 
 
laquilone
 

Contatti

 Centro di Implantologia Dentale Dr. Marco Parravano S.r.l. - S.t.p. Via    Campo di Pile snc c/o  Centro Commerciale L’Aquilone, 67100 L’Aquila

 Call Center: +39 (0)862 40 40 60

 Urgenze: +39 346 6019 388 

 Email: info@implantologialaquila.it

 Pec: implantologialaquila@pec.it

   Prenota la tua prima visita gratuita